Francesca Cipriani vista da una 50enne incazzata

Francesca Cipriani

Francesca Cipriani (da: sologossip.com click sull’icona per l’immagine originale)

Lorenza Figini, autrice del fortunato Strafighi che te la fanno asciugare: Gabriel Garko questa volta ci delizia (nel suo stile sarcastico e senza vergogna) con alcune considerazioni nate guardando Francesca Cipriani, personaggio televisivo e modello hot troppo basato sulla chirurgia estetica, quindi non apprezzato da Sesso Tra Sfigati. Buona lettura (attenzione al finale).

—————–

Appartengo a quella generazione di donne che hanno marciato senza trucco e senza inganno per rivendicare diritti che solo 40 anni fa erano negati alle vaginomunite del nostro bel paese: sanità, divorzio, stato di famiglia.

Che ci crediate o meno esisteva ancora una cosa chiamata “delitto d’onore” e se venivi stuprata ti dicevano pure che se le gambe le avevi aperte eri consenziente. Ci siamo prese di tutto, legnate, sputi ed insulti (molto fantasiosi a dire il vero, l’ego maschile è un pianeta molto vasto).

Adesso siamo vecchie, menopausate, siamo troppo grasse o troppo magre, siamo rugose e non usiamo le cremine da 80 euro e quando entriamo in un ascensore non ci preoccupiamo delle eventuali goccine di urina perse. Lavatevi voi, maschi dal sudore estivo puteolente e con l’alito da discarica a ferragosto.

Nel corso degli anni abbiamo anche fatto pace con il maschile, abbiamo imparato, sperimentato, abbiamo fatto figli a cui pulire amorevolmente il culo prima che ci mandassero affanculo loro, ci siamo specializzate in torte di mele e pompini galattici, insomma, servizio completo, tutto compreso e gratis.

E quando accendiamo la scatola centrifuga-cervelli che abbiamo in casa a volte ci appare lei in tutto il suo splendore: Francesca Cipriani con le sue belle tettazze da balia tirolese il cui costo avrebbe sfamato la popolazione del Pakistan per un anno, il culo esposto ed il sorriso da psicopatica terminale che spara gas allucinogeno dalle sue belle labbrone naturali come i rifiuti tossici a Marghera.

Ma davvero ci sono dei maschi che si eccitano quando vedono lei e le altre clonate? Ma almeno ste robe sono biodegradabili? Vanno messe nella plastica o nell’umido?

Allora ci sentiamo incazzate dure, fate un po’ voi il perchè! La Cipriani è solo una di una serie infinita di vuoti a perdere vaginomuniti e solo a vederle ci si sfrantuma l’apparato ovarico.

Vi dico una cosa care ragazze…

Il cazzo non ve lo meritate.

Ciao neh !

Lorenza Figini

 

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Segui la pagina Facebook di Sesso Tra Sfigati.

Il profilo Instagram sessotrasfigati_vs_estetica propone un modello di bellezza alternativo e più umano.

Leggi gli articoli correlati e condividi questo articolo tramite i bottoni social: 

Lasca un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.