Le labbra di Marika (2)

labbra rosse

l’osservazione anche casuale delle labbra può portare al delirio

Sesso Tra Sfigati sostiene che un bel dettaglio può valorizzare l’intera persona. Pubblichiamo la seconda parte della storia di un’attrazione particolare, iniziata con un paio di labbra (leggi qui la prima parte).

Buona lettura, sperando poi che facciate più attenzione nei confronti del prossimo…

(Attenzione, questo articolo può contenere descrizioni di sesso esplicito, ma sempre improntate a una sessualità positiva e non pornografica)

Non ho ancora confessato a Marika che impazzisco per le sue labbra. Sono rimasto da solo con lei 20 minuti al bar mentre aspettavamo altra gente. Il pretesto era un aperitivo ed ero arrivato in anticipo. Miracolo: era in anticipo anche lei. Mentre parlavamo, fingevo di abbassare un po’ lo sguardo come si fa quando non vuoi fissare troppo qualcuno negli occhi e la guardavo lì, dove mi interessava guardare.

Lo faceva ancora! Si è assaggiata le labbra un paio di volte con la punta della lingua, ha socchiuso alcune volte la bocca sospirando, come se qualcuno (ho pensato io lì per lì) le avesse introdotto un dito nelle parti intime. Erano modi di fare che c’erano sempre stati. Marika aveva delle labbra sexy, le metteva in mostra ogni volta senza paura e io non me n’ero mai accorto, cazzo!

__________

Ha delle belle labbra però c’è pure il resto. Se ci trovassimo tutti e due nudi, perché non approfittarne?

__________

Quella meraviglia esaltava anche la lingua, che era piccola, a punta, scattante. La immaginavo muoversi freneticamente sulle mie part intime rigonfie, dopodiché avrei anche potuto finirla lì, felice di morire in quel modo.

Intanto dovevo parlare normalmente: “Pare che piova entro stasera” (succhialo delicatamente, così) “Speriamo, questo caldo mi uccide” (Dio come baci bene!) “Spero che nel week end, però,  sia bello che devo andare al mare” (vengo, vengo, vengo, troia!). Dentro, nell’anima, sussultavo come se fossi stato colpito da una serie di scariche elettriche.

Se fosse scattato qualcosa tra noi, mi sarei spogliato completamente e mi sarei lasciato baciare dappertutto. Intanto l’avrei accarezzata e toccata senza ritegno

Questo è il PUNTO FONDAMENTALE: ha delle belle labbra però c’è pure il resto. Se ci trovassimo tutti e due nudi, perché non approfittarne? Infilarle tre dita dentro, a stantuffo, mentre le muoio tra le labbra. Baciarla ovunque, penetrarla, farle vedere che è totalmente mia…

“Aspettavate da tanto?” l’arrivo di altre persone interrompe tutto. Marika credo non si sia accorta di niente o avrà pensato che fossi strano, ma non ha dato idea di preoccuparsene. Ho parlato del tempo con un leggero tono da doppiaggio da film porno, perché pensavo a lei in modo osceno.  

Eppure non le ancora detto che impazzisco per le sue labbra (continua).

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Segui la pagina Facebook Sesso Tra Sfigati.

Condividi questo articolo tramite i bottoni social e leggi gli articoli correlati:

Lasca un commento