Anche gli impotenti possono… (racconto di un lettore)

impotenza, calo del desiderio,

impotenza, calo del desiderio e disfunzioni erettive sono problemi

un lettore di Sesso Tra Sfigati ci invia un racconto sul tema dell’impotenza, del calo del desiderio, sui problemi erettivi e di come, a volte, in modo inaspettato, ci possa essere un’esplosione di desiderio.

Attenzione: contiene alcune descrizioni esplicite di sesso.

——————–

Ho sempre avuto problemi erettivi o anche di impotenza e per tale motivo la mia vita sessuale è sempre stata poco soddisfacente. Per me. Alle mie partner alla fin fine, poiché mi son sempre dato da fare, ho comunque potuto lasciare ottimi ricordi. Ora vivo con una donna da tanto tempo e, sebbene permanga l’intimità, la libertà e la gioia di stare insieme, l’erezione è diventata un problema ormai insuperabile.

Non ho più l’interesse sessuale, non sento più quel grado di lussuria necessario a un sano rapporto sessuale, nonché manca la voglia, perché manca la capacità, di donarsi all’altra per vederla felice, per sapere che è felice grazie a me. Basta poco per congelare la mia attenzione ormai: per esempio lei che indossa i calzoni lunghi. O lei che non mi bacia, non mi cerca con le mani. Il circolo vizioso così instaurato chi lo rompe più?

Forse per questo, mi innamoro di un’altra. Me ne vergogno profondamente, ma con lei sono davvero in paradiso. Fare l’amore con lei è un altro mondo, o forse è quel mondo che cercavo e non ho mai trovato. Basta la sua voce in corridoio, che mi viene duro da far male. E se l’abbraccio… so quello che vuole e glielo do subito, so dove e quando vuole essere toccata, senza che me lo chieda.

Continua a leggere